Italia’s Got Talent 2, seconda puntata: concorrenti promossi ed eliminati

di Redazione 2

Spread the love
Foto: AP/LaPresse

Su Canale 5 ieri sera si è consumata la seconda puntata di Italia’s Got Talent 2. Scopriamo subito quali artisti sono stati promossi e quali sono stati bocciati dai giudici Maria De Filippi, Gerry Scotti e Rudy Zerbi.

Hanno passato il turno: Dante Cigarini (ventriloquo, fa parlare lo struzzo peluche Snorkel); il gruppo Alaffia (ballerini), Nicola Bruni (acrobata performer), Aldo Aldini (mentalista), Fabrizio Vendramin (pittore al contrario), Il principe del vento (suona e scoreggia), Emanuele D’Onofrio (cantautore), Miguel Dance/Michele Orefice (ballerino), Ofelia /Anna Maria Bianchi (cantante), Fabio Diddionigi (comico improvvisatore), A. Clemente – L. Brini (coppia di ballerini), Giuseppe Scelta (cantante alla Celentano), F. Mura (statua performer), Gli Invasi (ballerini), Diego Balanzin Tedesco (piega forchette), Lala McCallan (drag queen).

Sono stati eliminati, tra gli altri: Graziella (cantante a cappella di sigle di cartoni animati), Gianluca Luzzo (ballerino house), Roberto/Stallone (cantante), Paolex (cantante), Don Domenico (cantante), Ginger Sister (ballerine di tip tap), Alex (cantautore), Le vedove nere (performer), Pretty Show (cantanti), Silvana Briganti (cantante)

Commenti (2)

  1. GIUSEPPE SCELTA IL CANTANTE IMITATORE DI ADRIANO CELENTANO E’ UN VERO TALENTO IO HO AVUTO L’ONORE DI VEDERLO IN UNO SPETTACOLO A CATTOLICA, POI AL RIVER DI PARMA E’ ECCEZIONALE, BALLA TUTTO SVITATO COME IL MOLLEGGIATO, CANTA LE CANZONI DI ELVIS PRESLEY, RENATO ZERO, MERITA LA VITTORIA, IO APPENA L’HO VISTO ESIBIRSO HO DETTO CHE SAREBBE DIVENTATO FAMOSO, IO GLIELO AUGURO DI TUTTO CUORE.

  2. ti dò ragione ma su internet non c’è nenache un video…speriamo che non lo boicottano
    @ nicoletta:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>