Italia’s Got Talent 2019, Antonio Sorgentone vince la quarta edizione targata Sky

di Felice Catozzi Commenta

Antonio Sorgentone ha trionfato nella quarta edizione di Italia’s Got Talent sul “prestigiattore” Andrea Paris e il mimo Nicola Virdis

È Antonio Sorgentone ad essere stato proclamato vincitore dell’edizione 2019 di Italia’s Got Talent: il talentuoso pianista ha surclassato Andrea Paris e Nicola Virdis, rispettivamente il prestigiattore (come lui stesso si definisce) e il mimo anni ’80, con oltre il 18% delle preferenze di televoto.

Per Sorgentone la vittoria della quarta edizione di Italia’s Got Talent significa aver ottenuto il titolo e 100.000 Euro di montepremi, un risultato che potrà cambiare sensibilmente la vita del pianista che era stato premiato dalla giudice Mara Maionchi al suo primo Golden Buzzer.

Ricordiamo che tra gli altri concorrenti preferiti maggiormente dal pubblico erano presenti sul palco del talent show di Sky Uno il poeta Simone Savogin che si è piazzato in quarta posizione, oltre alla giovane cabarettista di soli 19 anni Aurora Leone, quinta.

Uno dei tratti distintivi di Antonio Sorgentone è certamente la sua capacità di suonare il pianoforte anche con i piedi, un dettaglio che sembra aver stregato la Maionchi che sa riconoscere il talento negli altri. E, anche stavolta, ha visto giusto.

Perché Sorgentone, 37enne di origine abruzzese, ha il talento che scorre nelle vene grazie alla sua famiglia composta da strumentisti che lo hanno avvicinato allo studio del piano fin dalla tenera età di 10 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>