Kaspar Capparoni – Yulia Musikhina, Ballando con le stelle 2011

di Redazione 2

Kaspar Capparoni è uno degli attori arruolati da Milly Carlucci per calcare la pista di Ballando con le stelle 7. Nato a Roma il 1° Agosto del 1964, si dimostra, fin da subito, un bambino precoce, vivace e grande amante degli animali; si dedica con passione allo sport, in particolare nuoto. Negli anni, però, sviluppa sempre più la consapevolezza di volersi dedicare al mondo dello spettacolo e comincia a lavorare come modello per la moda e la pubblicità.

Si iscrive alla scuola di recitazione del teatro Argentina ed esordisce sul palco all’età di 18 anni grazie a Giuseppe Patroni Griffi, grande insegnante di vita oltre che professionale, che gli fa conoscere i grandi classici (Moliere, Shakespeare, Goldoni, Marlowe) ed i testi moderni (Checov, Pirandello, Svevo, Ibsen, Tenessee Williams, Bourdet, Geoge Cukor). Durante l’esperienza teatrale ha modo di far parte di cast di prim’ordine, lavorando con alcuni tra i più celebrati attori italiani: Valeria Moriconi, Umberto Orsini, Vittorio Caprioli, Franca Valeri. Da ognuno di loro cerca di rubare il mestiere: “li guardavo e ne carpivo i segreti del palcoscenico”.

Nel 1984 arriva la proposta di un piccolo ruolo nel film Phenomena di Dario Argento, che segna il suo debutto al cinema. Quella prima apparizione apre la sua carriera come attore di cinema e tv. Negli anni alterna i lavori per il grande schermo alle fiction per la televisione (Il Commissario Rex e Donna Detective solo per citarne alcuni), che decretano il suo successo grazie al grande apprezzamento del pubblico. Kaspar non tralascia lo sport e si dedica anche a quelli più a stretto contatto con la natura: il free climbing, l’alpinismo, lo sci, il parapendio. Alla passione per lo sport unisce la solidarietà giocando a calcio con la nazionale degli attori, un team divertente al quale aderiscono moltissimi personaggi dello spettacolo e dello sport. E’ padre di tre figli, Sheherazade e Joseph (avuti dalla prima moglie) ed Alessandro, nato nel 2008 dal matrimonio con Veronica Maccarrone.

Yulia Misikhina accompagna l’attore nella sua nuova avventura televisiva. Nel 2006, Si traferisce in Italia, in provincia di Bologna, ed inizia a ballare in coppia con Ferdinando Iannaccone, un atleta di Monterenzio (BO) molto dotato. Con Yuklia nasce immediatamente una grande intesa sportiva che con il tempo si trasforma anche in un grande feeling sentimentale che fa diventare Yulia e Ferdinando anche coppia nella vita. Da allora la coppia Yulia Musikhina e Ferdinando Iannaccone ottiene splendidi risultati a livello internazionale, sono atleti nelle danze latino americane da competizioni nella massima categoria di eccellenza, Amatori Classe Internazionale. I risultati sportivi di Yulia e Ferdinando sono notevoli ed è opinione attuale degli addetti ai lavori, confermata anche dalla posizione nella ranking list mondiale, che questa coppia è una delle 12 migliori coppie al mondo (considerato che la classifica totale nella International Dance Sport Federation è formata da oltre 3000 coppie).

{democracy:339}

Commenti (2)

  1. capparoni fantastisco il miglioreeee deve vincere…………… vai kappaaaaaaaaaaaaaa

  2. Kappa,non mollare! Il tuo impegno e la tua determinazione,oltre a farti risultare il migliore in ogni trasmissione,ti faranno alzare la coppa di vincitore.Io ne sono certa e te lo auguro:Sono comunque contenta nel vederti felice di aver affrontato,con successo,anche il ballo.Spero di vederti al più presto in TV,e ho sentitto da Luca Ward di un vostro progetto in teatro.Farai anche il film su tuo zio?In bocca al lupo,e un bacio al tuo delizioso Alessandro.

  3. Kappa,non mollare! Il tuo impegno e la tua determinazione,oltre a farti risultare il migliore in ogni trasmissione,ti faranno alzare la coppa di vincitore.Io ne sono certa e te lo auguro:Sono comunque contenta nel vederti felice di aver affrontato,con successo,anche il ballo.Spero di vederti al più presto in TV,e ho sentitto da Luca Ward di un vostro progetto in teatro.Farai anche il film su tuo zio?In bocca al lupo,e un bacio al tuo delizioso Alessandro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>