Fiordaliso e Pamela Camassa: La cantante e la “raccomandata”

di Redazione Commenta

Fiordaliso: l’apprezzata  cantante (vincitrice a Castrocaro nel 1981, autrice di più di dieci album) entra nel cast de La Talpa come sostituta di Mario Adinolfi (o Maurizia Paradiso).
Sono passati appena quattro anni dalla partecipazione di Fiordaliso al reality di Rai 2 Music Farm. Nel frattempo la cantante piacentina si è dedicata alla TV, con la partecipazione a Piazza Grande, ma non solo: ottiene grande successo con Menopause – The Musical in cui interpreta una delle protagoniste, in seguito inaugura un nuovo tour con la sua band, infine – nel 2007 – esce il suo nuovo singolo “Io muio” (“Yo me muero” nella versione spagnola), cantato in coppia con il suo ex compagno di reality Gianni Fiorellino.
Sarà la talpa? Chissà se Fiordaliso è adatta a questo ruolo, in fondo potrebbe sempre “cantare” la verità…

Pamela Camassa: La Talpa è il secondo impegno televisivo del 2008 per la showgirl di Prato (dov’è nata nell’84), vista qualche mese fa ne I migliori anni in cui, per sette puntate, ha affiancato Carlo ContiMaria Elena Vandone.
Certamente il reality di Italia 1 è perfettamente adatto a chi, come lei, non ha peli sulla lingua e dimostra carattere al punto da rinunciare – nel 2002 – a rappresentare l’Italia per Miss Mondo, allo scopo di protestare per la lapidazione della giovane nigeriana Amina Lawal.
Nel 2005, comunque, si classifica terza a Miss Italia. In seguito è tra le vallette di Carlo Conti per I Raccomandati, insieme a Laura Barriales e Natalia Bush; quest’ultima, tra l’altro, sarà tra i suoi compagni ne La Talpa.

Nel 2006 si era classificata seconda a Ballando con le stelle. In passato aveva dichiarato di no namare i reality e di non aver quindi voglia di parteciparvi: incredibile. Se lei fosse la talpa, riuscirebbe a mantenere il suo segreto e a non cadere dalle stelle alle stalle?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>