L’Isola dei Famosi: giorno 19

di Redazione Commenta

I rapporti tra i naufraghi iniziano a farsi più stretti, ma anche più contrastanti: Vladimir dialoga con Maria Grazia, chiedendosi se ha fatto bene a partecipare a questo reality.

I più attivi della mattina sono Vladimir, Massimo (sempre intento alla pesca) e Valeria, che trova una noce di cocco e la vuole mangiare. Non tutti però sono concordi nell’aprire il cocco, soprattutto i Nip e tra questi il leader Alessandro, che (cosi com’era successo per la scatoletta di fagioli) vuole conservare il cocco per momenti più cupi. Valeria, non esita a scontrarsi con gli altri naufraghi e non si da per vinta e giustifica l’apertura del cocco con l’antibiotico, che deve prendere per l’herpes.

Sonia vorrebbe fare capire le loro motivazioni, ma è tutto inutile. Chiara la definisce insopportabile, definendo l’atteggiamento di Valeria poco rispettoso nei loro confronti. Dal suo canto, Valeria argomenta che non si può vivere in un domani negativo, ma pensando che ogni giorno sia meglio di quello passato. Nonostante tutto inizia a fare una danza del sole, con l’auspicio di una bella giornata calda.

Il sole torna a splendere e Valeria ne apporfitta per andare a pescare, ma Leonardo e Alessandro pensano che sia un’idea inutile. Valeria non si perde d’animo e tira fuori un paguro come esca e dopo esser tornata a mani vuote, manifesta a Vladimir il suo disagio per aver trovato ostilità nei suoi confronti in quanto donna, soprattutto da parte di Alessandro. Altro argomento caro a Valeria è l’apertura del cocco. Si procede alla votazione e nonostante Belen si astenga dal voto, la maggioranza preferisce aprire il cocco. La testardaggine di Valeria vince su tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>