La Talpa 3 – Giorno 32

di Emanuela Zaccone 1

-15 al “new” talpa day. La consueta missione settimanale oggi è particolarmente suggestiva, il titolo è già tutto un programma: “tuffo nel vuoto”.

Ci sono 20.000 € in palio, nessuna penalità. In cambio bisognerà lanciarsi nella gola dell’Oribi Gorge, profonda 80 mt. Si parte, imbracati, da una rupe con due uova in mano che non dovranno essere rotte. La prova dovrà essere affrontata da almeno 5 concorrenti su 6. Comincia Clemente, ma ha troppa paura e rinuncia. Ne fa una tragedia e scoppia in lacrime, deluso da se stesso e dalla propria paura.
Solo Franco, Pasquale e Melita riescono nella missione al primo tentativo. Karina e Simona ci rinunciano, piangendo. Russo, infine, decide di riprovarci e questa volta supera le proprie paure e si lancia nella gola. E’ veramente un guerriero il nostro campione.

Tanta fatica è in ogni caso ricompensata dal ritorno-safari dei ragazzi: un piacere inaspettato che, anche da casa, non dispiace.

All’arrivo in capanna esce nuovamente fuori il litigio di ieri. Simona, parlando di Pasquale dice: “Capisco chi ha strategie, non accetto però le bandierine che stanno prima da una parte e poi dall’altra”. Pasquale, dal canto suo, incolpa ancora una volta karina: “Se non fosse stata la più sospettata non si sarebbe comportata cosi”.

La Cascella, intanto, sta raccontando la missione agli Ndelu. Domani sarà nuovamente la più sospetta del pubblico?

Nell’attesa del prime time studiamo un nuovo indizio: “Le persone che hai attorno si fidano di te?”, la risposta: “Si. Non do modo di dubitare di me in nessuna occasione e cerco sempre un punto d’incontro con chi non si fida”. Il profilo della talpa perfetta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>