La Tribù, Paolo Brosio bocciato come inviato di Missione India?

di Redazione Commenta

Paolo Brosio potrebbe non partire per l’India in veste di inviato a La Tribù – Missione India. Motivo? Secondo l’entourage della trasmissione Brosio non sarebbe adatto al programma, anche perché nel ruolo di inviato di reality show è già stato visto (fonte Libero).

A quanto pare, però, Mediaset lo vorrebbe, tanto che hanno offerto al giornalista 50 mila euro a puntata, più la possibilità di fare per un anno ospitate nei programmi di infotainment, Mattino Cinque, Pomeriggio Cinque e Domenica Cinque, per promuovere il suo libro di tematica religiosa sulla Madonna di Medjugorje.

Brosio avrebbe già fatto i vaccini e avviato le procedure per il visto di lavoro, ma dalla trasmissione insistono che lui non ci sarà (anche se è certo di esserci).

L’alternativa dell’ultima ora sarebbe l’ex velina di Striscia la notizia Melissa Satta, già data come inviata quando la produzione dovette rinunciare a Romina Power (che pare abbia chiesto 800 mila euro!)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>