L’Isola dei Famosi 11, Mercedesz Henger parla della scomparsa del padre Riccardo Schicchi

di Redazione Commenta

Mercedesz Henger, ex naufraga de l’Isola dei Famosi 11, parla con grande tenerezza e amore del padre Riccardo Schicchi, re del porno scomparso qualche anno fa.L’ex naufraga, in un’intervista a Vanity Fair, racconta:

Per me era normale andare nel suo ufficio e vedere i poster di donne nude sulle pareti. Ne ha sempre parlato come di un’arte. Mia madre, diceva, era un’artista. I film non li ho mai visti, ma sono cresciuta con l’idea che fare l’amore è bellissimo e che non bisogna vergognarsi del proprio corpo. Era la sua passione. Che potesse essere un problema per qualcun altro me ne sono accorta alle elementari. Avevo 8 anni, credo.

Non ricordo un momento in cui non fosse malato. ‘Papà non può mangiare i dolci’, ‘Papà non può mangiare la torta di compleanno’, ‘Papà è in ospedale’. Quando morì, ero in Inghilterra. Mi telefonò mia madre, ero di corsa, pensai: ‘La richiamo dopo’. Il cellulare squillò di nuovo. Non mi chiamava mai due volte di fila.

Un lutto difficile da superare per chiunque.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>