L’Isola dei Famosi 2017, Gabriele Parpiglia contro Dayane Mello per il “caso” Bettarini

di Redazione 1

Gabriele Parpiglia attacca duramente Dayane Mello, che si è dapprima dichiarata follemente innamorata di Stefano Bettarini salvo poi fare dietrofront dopo pochi giorni.

Gabriele Parpiglia attacca duramente Dayane Mello, che si è dapprima dichiarata follemente innamorata di Stefano Bettarini salvo poi fare dietrofront dopo pochi giorni.Ecco quanto scritto dal giornalista sulle pagine del settimanale Chi:

Lei si è tuffata nel gossip pensando di poter gioire del vantaggio da copertina, pensando di raccontare la non verità contro un’altra persona, pensando che: ‘massì dai, in fondo è anche lavoro’. Ma come si può rilasciare un’intervista su Chi, in cui dici di amare Stefano Bettarini. Poi lo ripeti a Verissimo, poi durante Isola Dei Famosi mandi cuori e baci. Poi scambi sms e telefonate con lui, video chiamate, sms, social d’amore e poi, poi succede che la sera del 1 marzo vieni da me, mi guardi e mi dici un qualcosa di irripetibile, allucinante. Qualcosa che nella vita può accadere, per carità. Non siamo dei santi. Ma per certe cose, quando dici di aver sofferto, ci vuole cuore. E il cuore di Dayane vale un articolo sul sito di Vanity Fair dove poteva semplicemente dire: ‘Con Stefano è finita’. No! il gossip e il suo personaggio hanno scavalcato e non cavalcato l’onda dei valori umani, scendendo nella bassezza del dettaglio inventato per ferire… ma Dayane, guardandomi in faccia, mi aveva già annunciato che la ferita l’aveva già inflitta. Ci sono i sentimenti, c’è la verità, l’amicizia, dentro questa brutta storia mal gestita e c’è… un pezzo di me. Non vorrei, ma devo. Esser presi per il culo, no, non è cosa sana […] Credo che per Stefano fosse un qualcosa che doveva accadere e ho una visione da credente. Su Dayane non parlo. Non potrei andare oltre. Farei del gossip ma è una mamma e io so dare ancora importanza a certe parole.

Voi cosa ne pensate?

Commenti (1)

  1. Ha raccontato la sua vita prima e poi e i fatti si ripetono oltre ad avere visibilità prende per il culo anche i giornalisti che esagerano e ai quali invito di non dare più spazio a questa, come e stata definita alla Mostra di Venezia la ” smudandata “

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>