L’isola dei famosi 6, quinta puntata: entrano Ela Weber, Peppe Quintale e le gemelle De Vivo, eliminata Maria Grazia, nominati Chiara e Rossano

di Redazione Commenta

Spread the love

La quinta puntata è ricca di novità, a partire dall’ingresso di tre riserve e il ritorno in studio di Valeria Marini. Finalmente i naufraghi si ritrovano. Simona li informa che Massimo ha superato la prova della settimana, in cui aveva il compito di legare cento metri di corda. Il naufrago, parlando della nuova location, dice di essersi trovato bene e grazie a lui tutti possono gustare con piacere una buonissima Sangria.

In studio si registra l’ingresso di Valeria, che alla domanda di Simona, se le è mancato qualcosa in particolare, risponde gli affetti personali. Viene riportato il videoclip della lite tra Luxuria e Rossano: interviene Mara dicendo che stima tantissimo Luxuria, ma difende sia lei che Rossano. A parere di Luca, il termine pronunciato da Rossano è stato detto con malizia ( e dunque in malafede).

I nuovi naufraghi de L’Isola: per i Nip arrivano due gemelle napoletane Imma ed Eleonora De Vivo, una assistente di un chirurgo plastico e l’altra laureanda in scienze della comunicazione, mentre per i Vip entreranno nel cast de L’Isola Peppe Quintale ed Ela Weber.

Viene trasmesso un videoclip, in cui vengono fatte critiche a Massimo, soprattutto da Leonardo, il quale lo ritiene un grande stratega. Da vero leader Massimo accetta sportivamente e senza rancore le critiche dei compagni. Leonardo si limita a ribadire il proprio pensiero, ma chi difende Massimo a spada tratta sono Belen, secondo cui il naufrago s’era già proposto di andare in laguna e a telecamere spente, e Valeria. Chi seguirà la sorte di Massimo questa settimana sarà Leonardo.

Nella sfida al televoto tra Carlo e Maria Grazia viene eliminata Maria Grazia, che prima di andare via nomina Massimo. Al televoto andranno Chiara e Rossano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>