L’Isola dei famosi 9, Andrea Lehotska: “Sono sposata con Stefano Bonaga, ma amo solo Emanuele Berardi”

di Redazione Commenta

Andrea Lehotska, finalista dell’Isola dei Famosi 9, parla di come dovrebbe essere il suo uomo ideale, del rapporto con il suo fidanzato, Emanuele Berardi, figlio di Barbara D’urso e del matrimonio, ormai finito con il filosofo Stefano Bonaga.L’ex naufraga, in un’intervista al settimanale Top, racconta del suo matrimonio con Bonaga:

Ho conosciuto Stefano sette anni fa, quando lavoravo come attrice nei video clip di Vasco Rossi. Come la maggior parte delle ragazze straniere ho sposato un italiano, e lui è mio marito da quattro anni, anche se non lo vedo da un anno.

Andrea, sul rapporto con Stefano aggiunge:

Abbiamo sposato i nostri cervelli: lui è un uomo molto intelligente ed è sempre stato il mio punto di riferimento. E non mi interessa sapere se è fidanzato o convive con un’altra donna, la nostra intesa va oltre ed è puramente intellettuale.

La Lehotska ora è fidanzata con Emanuele Berardi di cui dice:

Emanuele è un fotografo, dopo il nostro primo incontro siamo andati a visitare una mostra fotografica. Di solito gli uomini ti propongono di vedersi per cena, e a me già si rivolta lo stomaco… Dopo la mostra siamo andati a comprare dei vestiti da regalare ai barboni e ci siamo trovati uniti anche sul lato umano.

L’ex naufraga descrive il suo uomo ideale:

Non deve cercare di far colpo su di me, perché gli uomini che cercano di impressionarmi mi fanno scappare. Non deve farmi ridere, perché posso benissimo ridere da sola. Deve essere adulto e in equilibrio con se stesso, ma soprattutto non deve essere geloso. Se un uomo mi chiede dove sono andata a finire cambio la serratura della porta di casa! Deve saper piangere al momento giusto e non essere troppo macho, rispettare la mia libertà e sapermi dire “no” quando è il momento giusto.

Insomma una ragazza con poche pretese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>