A Cayo Paloma tutti trascorrono la giornata conversando: Vladimir e le gemelle De Vivo, Carlo e Peppe Quintale, che lo esorta a cercare di comprendere per quali motivo sempre in ostilità con il resto del gruppo e di capire quali sono i lati negativi del suo carattere. Carlo, evidentemente offeso, reputa Peppe un uomo poco corretto che non si vuole prendere la responsabilità di ciò che dice.

Ci si chiede se Leonardo supererà la prova: tutti ovviamente si augurano che egli riesca nell’intento, ma ovviamente secondo Rossano (se non dovesse riuscire) è soltanto un debole.

Rossano e Peppe si rendono conto che la l’alta marea sta raggiungendo la capanna e decidono di spostarla. Peppe è visibilmente infastidito perchè nessuno tra i naufraghi tenta di aiutarli, ma Rossano lo invita a tranquillizzarsi, perchè è loro consuetudine comportarsi in un certo modo.

Le liti intanto non mancano: volano infatti parole grosse tra Belen e le gemelle De Vivo per una frase detta da loro in un modo un pò inopportuno: la fidanzata più infedele d’Italia. Nasconderà qualcosa la modella argentina che noi non siamo riusciti a vedere?

Un’attenzione particolare va rivolta a Leonardo, che stanco e demoralizzato, dopo non essere riuscito a trovare l’ultima matassa di filo di ferro che gli avrebbe permesso di vincere un pò di cibo,getta la spugna. Appuntamento con un pizzico d’amarezza (dunque) per la puntata di stasera.