Lorenzo Crespi: “Non mi curo dal 2010 perché non ho i soldi per curarmi”

di Melania Biolchi Commenta

Domenica pomeriggio a Domenica Live è stato intervistato Lorenzo Crespi. Barbara D’Urso ha cercato di capire qual è il suo reale stato di salute, dopo le sue affermazioni che lo vedevano disperato per un’infezione polmonare mai curata.

La conduttrice gli chiede come mai l’attore ha scelto di non curarsi:

Non accetto il fatto di rimanere a Messina, in questa città mi sento un pesce fuor d’acqua e la mia vita felice si è fermata nel 1988 quando avevo sedici anni ed ero felice. Quando mi sono trasferito a Roma è cambiato tutto, ma poi mi hanno cacciato da là.

Inutile dire che le dichiarazioni di Crespi vanno anche alla sua partecipazione a Ballando con le stelle:

Io mi ero ammalato già dalla seconda puntata di Ballando con le stelle, ma mi avevano detto che anche sotto antibiotici dovevo continuare ad allenarmi e non avevo fatto troppo caso alla laringite che mi era venuta.

Ma la situazione sembra molto più complicata di quello che appare e Lorenzo continua a raccontare la sua storia.

Io non esco più di casa perché qua a Messina credono che sia tornato babbo natale. Prima distribuivo soldi a tutti e non mi tenevo niente per me, ma adesso sono cambiate molte cose e non posso accettare certi atteggiamenti nei miei confronti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>