Luca Zanforlin: gli alunni di Amici migliorano negli anni

di Redazione 1

Luca Zanforlin, autore del programma Amici di Maria De Filippi, insieme a Chicco Sfondrini (che non vediamo più perché impegnato in altri programmi e come insegnante universitario) e Mauro Monaco e alla stessa De Filippi, si è recentemente raccontato in una interessante intervista (trovata su Scavicchia la notizia).

L’autore si definisce il confessore dei ragazzi (lavora con loro dieci ore al giorno per mesi e mesi e li conosce meglio di chiunque altro), nonché il loro tramite con i professori.

Riguardo gli alunni (microfonati dalle 9.30 alle 18.30 tutti i giorni), Zanforlin, li definisce migliori anno dopo anno (perché sono diventati più spontanei e sinceri e perché non subiscono più passivamente la televisione), coccolati (fuori non avrebbero le stesse attenzioni e possibilità) e molto stimolati.

Luca, infine, spiega il suo ruolo come conduttore e, onestamente, non si definisce tale, perché non reputa la verve, la solarità e il fisico necessario per farlo, quindi è ben felice di poter far comprendere agli spettatori come evolvono le storie di Amici e non mira ad altro (lui, tra l’altro è stato autore di Matricole, Meteore e Il brutto anatroccolo).

Commenti (1)

  1. ma in tutta onesta’ quest anno sono i piu’ scarsi se ne salvano solo 4 angelo alice alessandra e luca tutto il resto e ononimo.sono mosci sn poco umili e poco professionali parlo di martina pamela e francesco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>