Marco Carta: “Valerio Scanu? Ho visto una luce che se tirerà fuori più spesso, potrà fargli a lungo compagnia nella sua carriera”

di Sebastiano Cascone 2

A poche ore dall’eliminazione di Valerio Scanu dal serale di Amici 11, Marco Carta ha postato sulla propria bacheca Facebook un messaggio di solidarietà al collega:

Il tempo di metabolizzare tutte le emozioni…… grazie mille..
ieri al mio arrivo in studio mi avete dato carica e forza…
era pieno di voi………
vi ringrazio di cuore davvero…
siete la mia soddisfazione..
nell’uscita di Valerio mi sono sentito impotente, quasi come se volessi fare qualcosa, ho avvertito il dolore, ma ho visto una luce che se tirerà fuori più spesso, potrà fargli a lungo compagnia nella sua carriera.
il duetto mi è garbato tanto..
voi splendidi come sempre.
come se non fosse stato mai amore mi ha dato vita ed era tutta per voi… per sempre…

Che sia un post distensivo per mettere fine anche alla guerra tra tifoserie che ha contrapposto, da anni, Scanine e Cartine?

Commenti (2)

  1. Valerio è un grande stratega, falso quanto la golden sher di marco carta. Ottima tattica quella di piangere per fare la vittima, poverino, i giudici ce l’hanno con lui, il pubblico ce l’ha con lui…
    NOn sa più che inventarsi. Prima dice che i giudici sono contro di lui, le “scanine” dicono tutti che il programma è finto, sta rovinando la reputazione di Valerio, che viene consiiderato antipatico e saccente. E poi? Valerio, singhiozzando, ringrazia tutti per la splendida oppurtunità che gli è stata data, ringraziando tutti, persino la giuria tecnica. Tutto questo per non risultare antipatico.
    Se, come dice Marco, Valerio ha quella luce, che la tiri fuori! Io, personalmente, sono stanca di vedere falsità. NOn è un’offesa ai fan, è il mio pensiero, il risultato di quello che o visto dalla prima puntata di Amici.

  2. @ Rossana:
    Evidentemente hai guardato un altro programma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>