Marika Fruscio a Mondoreality: “Spero di essere scelta per L’isola dei famosi”

di Redazione Commenta

Da ex corteggiatrice di Uomini e Donne di Canale 5, a protagonista di uno dei calendari più ambiti del momento per For Men Magazine di prossima pubblicazione, lei è l’esuberante pugliese Marika Fruscio che Mondoreality è tornato ad incontrare scoprendo che la ragazza ha le idee molto chiare su suo futuro professionale. Ecco cosa ci ha detto.

Allora Marika sono molte le aspettative che stanno precedendo l’uscita del tuo calendario … soddisfatta?

Certo! Il calendario è ormai prossimo all’uscita, il 7 Gennaio ci sarà la presentazione ufficiale a Milano è un prodotto made in Italy al 100%, sia la location (la Puglia) che il soggetto tipicamente mediterraneo (sorride). Il calendario è stato realizzato anche a scopo benefico, per lanciare un chiaro messaggio riguardo quelle che sono le malattie alimentari, invitando tutte le fanciulle ad un’alimentazione sana, senza il timore di mettere qualche chilo in più nei punti giusti come è tipico delle donne italiane, al contrario di certi fisici eccessivamente filiformi che ci capita di vedere spesso in tv.

Si vocifera che potresti essere tra i prossimi protagonisti de L’Isola dei Famosi cosa c’è di vero?

Di certo c’è che mi sono candidata, ho mandato tutto il mio materiale ed ora attendo che venga valutato il personaggio Marika, incrocio le dita e spero d’essere scelta visto che amo le sfide e in particolare quelle che non capitano tutti giorni fra cui il contatto diretto con la natura che sicuramente un’esperienza sull’Isola di Raidue mi consentirebbe di provare. Ovviamente considero anche l’impatto mediatico, essendo all’inizio della mia carriera artistica, che mi consentirebbe d’essere maggiormente riconosciuta. Intanto però in queste ore ho ricevuto un’interessante proposta di lavoro, di cui al momento non posso ancora parlare…..

Fisicamente ricordi Serena Grandi se Tinto Brass ti proponesse un film con lui?

E’ tutto da valutare….nonostante il mio fisico generoso vorrei stare un po’ lontana da certi canoni che si rispecchiano nell’eccessiva sensualità o se vuoi con l’erotismo, al giorno d’oggi si parla già fin troppo di sesso, il mio sogno è fare la presentatrice, il corpo sarebbe la mia carta d’identità facendo notare però che c’è altro: tanta dialettica e una certa naturalezza a stare davanti le telecamere. Insomma vorrei far scoprire al pubblico che sopra tanta carne c’è anche un cervello che funziona, non è detto che le bambolone siano tutte stupide, ci sono anche quelle ma non vorrei fare parte di questa cerchia. Sono stata inserita negli ultimi mesi in diversi contesti, da quello calcistico ai programmi di chirurgia estetica, in ogni circostanza credo di aver dimostrato di sapermela cavare, non facendo la figura della bellona solo curve e basta, ma anzi mettendoci anche un po’ di autoironia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>