Masterchef Italia 3 Semifinale, diretta Twitter 27 febbraio: eliminato Salvatore

di Redazione Commenta

Spread the love

Stasera alle 21.10 su Sky Uno HD arriva finalmente la semifinale di Masterchef Italia 3: partiamo subito rivelando che ci saranno due grandi ospiti come Alessandro Borghese e Lidia Bastianich, i nuovi giudici di Junior Masterchef Italia che sbarca sull’ammiraglia Sky dal 13 marzo; dopo il salto, altri dettagli in attesa del live twitting delle due puntate in onda tra poche ore.

La sfida per aggiudicarsi il titolo di terzo MasterChef d’Italia è ormai arrivata alle battute finali: a competere in una semifinale da brivido troviamo Enrica, Almo, Salvatore e Federico, i 4 aspiranti chef che più degli altri sono riusciti ad emergere e soprattutto a convincere con i loro piatti gli inflessibili giudici Bruno Barbieri, Carlo Cracco e Joe Bastianich.

Come di consueto, il primo ostacolo da superare sarà la prova della Mystery Box che per l’occasione vedrà la partecipazione di due ospiti di eccezione come Lidia Bastianich (madre del giudice Joe) e Alessandro Borghese, giudici della prima edizione di Junior MasterChef Italia insieme a Bruno Barbieri: saranno i due ospiti a scegliere gli ingredienti della prova della Mystery Box, seguirà l’Invention Test e l’ultima prova in esterna in una brigata pluristellata in uno dei sette ristoranti italiani che può vantare ben tre stelle Michelin: il Ristorante Piazza Duomo di Alba. A giudicare i loro piatti sarà il padrone di casa, lo chef Enrico Crippa, che decreterà il concorrente migliore.

 

 

21.10 | Inizia la prima delle due puntate e si scopre subito che la Mistery Box verte sugli ingredienti scelti da Bruno Barbieri insieme a Lidia Bastianich e Alessandro Borghese, giudici di Junior Masterchef Italia.

 

 

 

Intanto, mentre i 4 semifinalisti iniziano la prova, troviamo qualche tweet famoso.

 

 

21.25 | tra i quattro piatti appena preparati, solo tre vengono chiamati: il primo è di Federico con una gallinella con un finto brodo di finocchio e barbabietola, Almo con una gallinella con puré di patate al forno, finocchio marinato e crema di barbabietole, Enrica con dei ravioli ripieni di callinella, barbabietola e mostarda di fichi; resta fuori quindi Salvatore. A vincere la prova è Enrica, finalmente (lo diciamo noi e lo dice il giudice Cracco).

 

 

 

Enrica va con i tre giudici in dispensa e scopre che l’ingrediente dell’Invention Test è la pasta lievitata: i semifinalisti devono preparare il filetto di maiale in crosta di pane, salsa danese e patate alla lionese: Carlo Cracco spiega alla vincitrice della precedente prova come preparare il piatto; inoltre, lei ha 45 minuti per preparare il piatto, poi Enrica può scegliere a chi sottrarre tempo per la prova e quindi Salvatore cucina in 40 minuti, Almo in 35′ e Federico in 30′.

 

 

 

 

21.47 | Inizia la prova e parte per prima Enrica, poi dopo 5 minuti parte Salvatore, poi Almo e infine Federico: indubbiamente quest’ultimo si trova inserie difficoltà, visto che solo il filetto impiega almeno 20 minuti di cottura in forno. Nel frattempo, la prova è terminata ed è arrivato il momento di far assaggiare le proposte ai tre giudici.

Enrica è riuscita nella cottura del maiale, bene le patate e un po’ liquida la salsa danese, anche Salvatore è riusciuto a cuocere il filetto, le patate non piacciono a Cracco ma sono passabili e la salsa è acidula ma più densa di quella di Enrica, Almo fa una salsa eccellente secondo Bastianich, patate buone e filetto di maiale non cotto bene con il ripieno completamente bagnato, infine Federico non ha cotto il maiale, la salsa va bene e le patate sono troppo unte. Chi sceglieranno i tre giudici? Intanto, il piatto migliore è quello di Salvatore, che vince una cena con Joe Bastianich in un ristorante stellato che ritroveremo nella prossima puntata. Il piatto peggiore invece è quello di Federico, che indossa il grembiule nero del Pressure Test.

 

22.10 | Seconda puntata du qyesta semifinale della terza stagione di Masterchef Italia: per Enrica, Almo e Salvatore è l’ultima sfida in esterna che prevede di cucinare con lo chef stellato Enrico Crippa; i tre concorrenti faranno parte della brigata del ristorante Piazza Duomo ad Alba, uno dei 7 ristoranti ad aver ricevuto 3 stelle Michelin.

 

Agnello Sambucano con camomilla per Salvatore, Enrica il dolce e Almo con un antipasto di pesce con un merluzzo che deve sfilettare; Enrico Crippa intanto supervisiona i tre aspiranti chef, i vice del giudice speciale della sfida pressano i concorrenti.

 

I tre giudici iniziano ad assaggiare l’antipasto di pesce di Almo, il secondo di agnello preparato da Salvatore e infine Enrica con la minestra di verdure e frutta con petali di fiori e cioccolato bianco grattugiato. Lo Chef Crippa è stato molto determinato e pretenzioso, dopo la pubblicità scopriamo il vincitore della prova.

 

 

22-40 | Enrico Crippa decreta come vincitore della sfida Almo (e un po’ ce l’aspettavamo), quindi Salvatore ed Enrica, vanno al Pressure Test, dove il perdente deve vedersela con Federico al duello finale.

 

Enrica e Salvatore devono preparare un piatto da masterchef con degli avanzi in 25 minuti: dopo dieci minuti, lo chef Bruno Barbieri entra in sfida e prova in un quarto d’ora a preparare un piatto delizioso con degli ingredienti degli avanzi. Per prim Enrica viene giudicata con il suo brodetto di verdure e frutta, Salvatore propone un fegatino con verdure. Tra i due piatti, Bastianich boccia entrambi e promuove Barbieri; ad ogni modo, Enrica viene salvata e quindi è Salvatore a doversi scontrare con Federico allo scontro finale.

 

Salvatore e Federico si scontrano sulla salsiccia, la luganega monzese, e per completare il piatto devono pescare altri tre ingredienti da una scatola al buio: Federico pesca un mango, un sedano rapa e una pera, Salvatore tira su un broccolo, un carciofo e un peperone. In 20 minuti bisogna cucinare la salsiccia con i tre rispettivi ingredienti, cosa ne verrà fuori?

Il primo è Salvatore che porta la luganega con carciofi e broccolo saltato, che non sembra aver accontentato il gusto dei tre giudici, per Federico sembra andare meglio con le polpette di salsiccia e cremine agrodolci ma tutto viene svelato senza troppi indugi: a raggiungere Almo ed Enrica è Federico, mentre per Salvatore la corsa al premio di terzo Masterchef d’Italia finisce qui. E anche la nostra diretta, a giovedì prossimo.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>