Michael Jackson domina la classifica italiana, scende Alessandra Amoroso, crolla Valerio Scanu

di Redazione 8

La tragica scomparsa di Michael Jackson (a cui dedichiamo l’immagine d’apertura del post) influenza, come nel resto del mondo, le classifiche vendite della musica in Italia (dati 3-9 Luglio negozi specializzati 29.6 – 5.7 grande distribuzione) : nella top ten Jacko occupa il primo, il secondo, il sesto, il settimo e l’ottavo posto!

Per questo motivo, anche Stupida di Alessandra Amoroso esce dalla Top Ten, ora è undicesima (-4), come hanno già fatto da alcune settimane i suoi compagni e gli altri cantanti ex talent show.

Gli altri: La forza mia di Marco Carta è venticinquesimo (-3); Vai di Luca Napolitano è stabile in trentacinquesima posizione (=), così come Gaetana di Giusy Ferreri, trentottesimo (=); scendono ancora Italian Songbook Vol. 1 di Morgan, cinquantaquattresimo (-7), Noemi, cinquantanovesimo (-16), Sentimento di Valerio Scanu, sessantesimo (-20) e L’amor carnale dei The Bastard sons of Dioniso, settantatreesimo (-20).

Nessuna presenza, infine, degli album dei talent o dei singoli dei ragazzi di Amici o X Factor rispettivamente nelle prime trenta posizioni della classifica compilation e nelle prime dieci della Top Digital Download.

Commenti (8)

  1. beh almeno questo significa che non siamo un paese solo di mentecatti e che la buona musica ancora la sappiamo riconoscere…cmq il paragone e’ talmente impietoso da risultare ridicolo,io non metterei neanche i nomi di michael jackson e quello di questi inutili nella stessa frase..

  2. @ rossella:
    rispetto la tua opinione, ma preferisco pensarla in modo differente: i fruitori di musica ascoltano le nuove generazioni che vengono dal mondo del talent, ma non si dimenticano dei grandi che hanno fatto la storia della Musica con la M maiuscola.

    Certo ora come ora il paragone tra questi ragazzi e Michael non regge, ma quando Jacko cantava con i Jackson Five qualcuno storceva il naso.

    Cmq mi sorprende che ci sia ancora qualcuno che è andato ad acquistare i cd di Jackson: come si fa a non averli? 🙂

    Buona giornata Rossella e grazie del tuo intervento

  3. guarda,non lo so,ma io che ce li ho praticamente tutti, ieri stavo x ricomprarli!!! e’ vero che ci vuole spazio x nuovi talenti,ma non questi sopra citati.gli unici talenti in italia,sempre secondo me,sono tiziano ferro e i negroamaro.scusa ma chi storceva il naso quando michael cantava con i jackson5???forse uno sordo….@ Diego Odello:

  4. @ Diego Odello:

    Quando cantavano i Jackson5, invece di storcere il naso molti erano ammirati e si sentiva con loro il vento del cambiamento: 5 ragazzi neri che cantano in prima serata all’ora (fine 60-inizi 70) era davvero sorprendente.

    Per quanto riguarda Michael, tanto di cappello! Grande talento, grande artista, un’anima candita e fragile che è stata sfruttata e distrutta da parassiti che gli vegetavano intorno.

    Le accuse contro di lui si sono ora rivelate infondate (i ragazzini hanno ritrattato nelle ultime ore), ma noi non possiamo nemmeno immaginare quanto possa aver sofferto per quelle ingiurie.

    La verità è che era troppo buono, e molti di quelli che ora lo osannano non meritano nemmeno di sentire la sua musica, celestiale ed altissima.

    Un bacio per te Jacko, ora ballerai tra le stelle e sarai per noi la più luminosa.

  5. Valerio scanu e` un grande talento….ha soltato 19 anni,certamente non faccio paragoni con Jackson, valerio e` un cantante esordiente,ma e` un cantante con la m maiuscola gia` adesso,tra qualche anno anche lui sara` un big della musica italiana.
    Ricordo che tiziano ferro all’inizio della sua carriera fu fatto nero dalla critica e adesso e` un big.
    Valerio ha una voce che difficilmente si trova in giro, e dire che non e` vero, e` come negare l’evidenza.

  6. giusi hai più ke ragione…valerio è semplicemente unico…e poi ha solo 19 anni…cosa vogliono di più !?!

  7. a me jako..nn piace per niente..forza valerio alessandra e marco carta!!

  8. Valerio scanu e` un grande talento….ha soltato 19 anni,certamente non faccio paragoni con Jackson, valerio e` un cantante esordiente,ma e` un cantante con la m maiuscola gia` adesso,tra qualche anno anche lui sara` un big della musica italiana.
    Ricordo che tiziano ferro all’inizio della sua carriera fu fatto nero dalla critica e adesso e` un big.
    Valerio ha una voce che difficilmente si trova in giro, e dire che non e` vero, e` come negare l’evidenza.
    GIUSY PAROLE SANTE!!! QUOTOOOOOOOOO!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>