Natalia Bush e Kamilia Dupont: due concorrenti “modello” a La Talpa 3

di Redazione Commenta

Natalia Mesa Bush: la super top model spagnola, ex testimonial della marca di intimo “Roberta”, nasce alle Canarie il 14 dicembre dell’84.

Già Miss Tenerife nel 2005, trova successo in Italia dopo aver ricoperto il ruolo di showgirl in un programma con Marco Predolin, andato in onda sulla TV locale Canale Italia.

Nel 2006, insieme a Laura Barriales e Kamilia Dupont, è tra le vallette de I Raccomandati, su Rai 1. Nel 2007, invece, affianca Enrico Papi in Distraction. Il 2008 è per lei l’anno del cinema: partecipa al film La fidanzata di papà, con Massimo Boldi e Simona Ventura, per la regia dei fratelli Vanzina.

Nonostante il cognome, Natalia non ha alcuna parentela con la famiglia del presidente U.S.A., sebbene le scorra nelle vene anche sangue statunitense. La madre è spagnola, mentre il padre è sudafricano: La Talpa, trasmesso in diretta da Durban, Sudafrica sarà per lei come un ritorno in patria dunque.

Kamilia Dupont: aspirante cantante, attualmente modella di successo, Kamilia nasce 23 anni fa a Biserta (Tunisia) da madre tunisina e padre francese. Ancora in giovane età inizia il conservatorio per seguire la sua più grande passione: il canto.

A soli 18 anni decide di trasferirsi in Italia e, considerata la sua bellezza, la strada della moda si presenta come la più facile (la vedremo, tra l’altro, come testimonial di Guess).

Ben presto arrivano anche gli impegni televisivi: è la valletta di Gene Gnocchi e Afef in La Grande Notte su Rai 2, nel 2006.

Intanto la modella tunisina ha messo in cantiere una serie di canzoni, ma prima c’è l’impegno con La Talpa: riuscirà a resistere?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>