Nicola Paolinelli, Uomini e donne e i vantaggi dei tronisti

di Redazione 1

Nicola Paolinelli, ex protagonista di Uomini e donne, che ha deciso di raccontare tutti i segreti della vita del tronista sul libro L’altra faccia del trono, ha rivelato a Top alcuni vantaggi di rivestire quel ruolo nel programma di Maria De Filippi.

Il primo: avere donne belle sia comuni che famose.

Negli ultimi due anni ho avuto donne che non avrei mai immaginato di poter avere, famose e bellissime. Non faccio nomi. Ho vissuto una storia, finita a maggio, con una Vip importante quanto Manuela Arcuri, ex fidanzata del mio grande amico Matteo Guerra, ma che, a differenza loro, abbiamo tenuto segreta.

Il secondo: donne pronte a tutto.

Dopo il Trono, esclusa Silvia Rigon, Gloria Patrizi e la donna “Vip” misteriosa, alla quale sono stato fedele, ho avuto più di cento donne. Dopo una serata in un locale in Calabria, sono rientrato nella camera d’albergo e ho trovato ad aspettarmi due ragazze: erano amiche del portiere. Io ne ho approfittato! Non so se sono stato all’altezza, ma per me è andata benissimo.

Il terzo: alberghi e locali sempre pronti ad accoglierlo.

Prima per entrare in certi locali dovevo mettermi in ginocchio e pregare, ora mi stendono il tappeto rosso. Prima, per trovare una camera in albergo a Ferragosto, dovevo prenotare con largo anticipo, adesso chiamo anche il giorno stesso e me la trovano subito.

Non credo che questi possano essere definiti come obiettivi nella vita, ma sicuramente sono la riconferma che la notorietà acquisita a Uomini e donne in qualche modo paga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>