Nina Senicar: “L’Isola? Un’esperienza di vita che rifarei volentieri”

di Sebastiano Cascone Commenta

Reduce dal successo estivo di Velone al fianco di Enzo Iacchetti, Nina Senicar racconta, con un pizzico di nostalgia, la propria partecipazione all’ultima edizione de L’Isola dei Famosi (Fonte Il Giorno):

Unica. Sono felice di averla fatta. Ma l’ho sempre vista come un’esperienza di vita, non di lavoro. Mi sentivo una vera naufraga. E infatti quando sono tornata ci ho messo molto tempo ad abituarmi alla vita normale. Alla fine mi sembrava tutto così strano… Oggi basta stare un giorno senza telefonino per sentirsi tagliati fuori dal mondo, immaginate la reazione quando torni da un posto sperduto senza nessun collegamento, senza nessuna notizia dal mondo, dai tuoi amici, dai tuoi familiari… Ancora adesso mi capita di avere una grande nostalgia per quel periodo. Pochi giorni fa per esempio ho visto un paio di bermuda identici a quelli che aveva uno dei naufraghi, e mi è venuta voglia di tornare là… Ero circondata da persone che valgono molto, anche se chiaramente il reality cerca di costruire dei personaggi.

Ripartendo dal reality di Raidue, la modella serba svela i propri sogni nel cassetto in ambito lavorativo:

Il cinema. Ho sempre sognato di andare a Hollywood, frequentare il mondo del cinema internazionale. Ma amo troppo l’Italia, ci sto troppo bene… Prima avevo l’alibi delle laurea, ma adesso non ho più neanche quello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>