Notti sul ghiaccio 2015, Milly Carlucci: “Tra me e Maria De Filippi non c’è competizione”

di Redazione Commenta

Milly Carlucci è decisamente soddisfatta di come stiano andando gli ascolti di Notti sul ghiaccio 2015 anche se ovviamente lo share continua a premiare il seguitissimo C’è posta per te di Maria De Filippi. 

Evento che si era già verificato anche con il suo Ballando con le stelle. 

Tra me e Maria De Filippi non c’è competizione anche perché Notti sul ghiaccio è partito alla quinta puntata di C’è posta per te. Sarebbe come se in Formula Uno una macchina ai box partisse dopo 5 giri degli avversari. Ognuno fa la sua strada. Ci sono serate più facili del sabato. Il mio personale progetto era quello di fare un bel programma. Nel programma c’è bellezza e divertimento, la gara suscita sentimenti positivi e abbiamo tanti giovani che ci seguono su internet e twittano. Abbiamo sicuramente la giuria più scoppiettante della tv

Ha detto intervistata da Libero.

Non manca il ricordo della madre scomparsa la scorsa settimana.

È stata mia madre a chiedermi, sabato scorso, di andare in pista. Il pattinaggio era la sua passione da sempre: è stata lei a buttarmi sui pattini quando ero piccola. Ho fatto questo sport da atleta e ha fatto parte della mia vita fino ai trent’anni. Non è un mestiere che può durare per sempre, quindi poi è arrivata la televisione.

Poi rivela il suo sogno nel cassetto.

Mi piacciono i guastatori, quelli capaci di ironizzare e disturbare la mia messa cantata. Direi che farei un programma con Luca e Paolo o Siani: sono tra i miei preferiti. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>