Pechino Express 2016, Raffaela Modugno contro Tina Cipollari: “Davanti alle telecamere recita un ruolo”

di Redazione Commenta

Raffaella Modugno, reduce da Pechino Express 2016 e protagonista di un calendario hot per il mensile For Men Magazine, si scaglia contro Tina Cipollari.

Raffaella Modugno, reduce da Pechino Express 2016 e protagonista di un calendario hot per il mensile For Men Magazine, si scaglia contro Tina Cipollari.La modella, intervistata dal settimanale Nuovo Tv, ha criticato aspramente la Cipollari,  storica opinionista di Uomini e Donne, anche lei concorrente dell’ultima edizione di Pechino Express.

Non siamo mai state grandi amiche: la conoscevo già prima di fare il reality ed era una persona piacevole da incontrare. Ma devo dire che laggiù ho incontrato un’altra donna, una furia. Da brava stratega ha giocato molto, mi ha provocata di continuo, facendo uscire il peggio di me. ma soprattutto sapeva che provocandomi sarebbe emerso il suo personaggio, voleva il litigio a tutti i costi.

Lo sfogo di Raffaella non finisce qui:

Ma chi è Tina Cipollari? Lei è qualcuno solo a Uomini e Donne, fine! Credetemi, quando sta davanti alle telecamere recita un ruolo, del quale è anche molto stufa. Per questo la pagano e per questo lei continua a farlo.Quando le telecamere sono spente è una persona buona, che si lamenta sempre del suo personaggio. Vi dirò di più: è anche molto timida. Recita un ruolo per il quale è molto amata in tv, ma non è quella che vedete. È solo una falsa.

Attendiamo la replica di Tina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>