Pechino Express: pronto per la seconda edizione, Emanuele Filiberto si riduce il cachet

di Elide Messineo 1

Nonostante gli ascolti non siano mai decollati veramente, Pechino Express tornerà su Rai2 con una seconda edizione, condotta nuovamente da Emanuele Filiberto che però in tempi di crisi, ha deciso di ridursi il cachet.

Le voci che circolavano volevano un cachet di 50mila euro a puntata per il principe, che però ha smentito via Panorama ed ha annunciato che nella prossima edizione dell’adventure reality taglierà il suo cachet, per adeguarsi a questi tempi bui:

E’ stato scritto che il mio compenso sarebbe di 50mila euro a puntata, non è vero, ne guadagno circa 10mila. Non sono più i tempi dei compensi stellari, almeno per me, soprattutto in questo periodo di crisi economica. Anche se il programma è impegnativo, vista la traversata dall’India alla Cina, ho scelto di farlo a un cachet ridotto perché è un’idea innovativa.

Photo Credits | Getty Images

Commenti (1)

  1. Insieme a mia figlia francesca desidero partecipare alla prossima edizione di pechino express.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>