Pechino Express, terza puntata: eliminati Debora Villa e Alessandro Sampaoli

di Elide Messineo 1

Nella terza puntata di Pechino Express, i nostri protagonisti hanno dovuto percorrere ben 416 km, arrivando da Agra fino a Khajuraho per il traguardo finale.

Le difficoltà sono sorte fin dall’inizio, quando le coppie si sono dovute guadagnare i rispettivi zaini e superare la prova delle ciotole per arrivare primi a Gwalior. I primi sono stati gli Sportivi, che su tutti sembrano essere sempre i più preparati ed abili, ma per arrivare ad Orchha hanno dovuto superare una prova per palati resistenti, molto molto piccante.

Gli Sportivi si sono scontrati per la prova immunità con Andrés Gil e Anastasia Kuzmina, una delle coppie più forti del programma. Ma anche in questi caso hanno vinto gli Sportivi, che hanno deciso di dare l’handicap ad Antonio e Marco Pizza; questi ultimi devono trovare un posto fuori dal villaggio, tutti gli altri vengono ospitati in un resort e gli Sportivi, vincitori, in suite.

Le prove non sono finite: trovandosi nella terra del Kamasutra, le coppie devono memorizzare venti posizioni ed evitare i 15 minuti di penalità stabiliti per ogni errore. I primi a raggiungere il traguardo sono Simona Izzo e Francesco Venditti, secondi Costantino della Gherardesca e Barù, terzi Andres e Anastasia, quarti Marco e Antonio. A rischio sono ancora una volta le Veline e Debora Villa con Alessandro Sampaoli, ma saranno proprio questi ultimi a dover abbandonare Pechino Express.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>