Raoul Tulli, Grande Fratello 11

di Redazione 7

Raoul Tulli, ventiseienne macellaio romano, è un nuovo concorrente dell’undicesima edizione del Grande Fratello 11. Il ragazzo è entrato durante la quattordicesima puntata.

Curiosità. Il ragazzo: ha partecipato alla puntata di Ciao Darwin 6 – La regressione come rappresentante dell’Amor Profano, ad alcuni film soft porno da giovane (tra cui Belle da morire e Il pentito con lo pseudonimo di Raul Elvio Tulli), ad una puntata de I raccomandati su raiuno; è stato ragazzo immagine sia in Italia, che in Spagna ad Ibiza; nel 2005 è stato pizzicato in discoteca con Alessandra Pierelli, della quale si dice ci sia stato un suo flirt.

SCHEDA UFFICIALE

Età: 36
Data di nascita: 11 gennaio 1975
Luogo: Roma
Vive a: Roma
Stato civile: celibe
Altezza: 186 cm
Peso: 88 kg
Occhi: marroni
Capelli: castani
Segno zodiacale: capricorno
Studi effettuati: licenza media e attestato di contabilità
Lavoro: macellaio
Hobby e Sport: per hobby frequenta la palestra e gioca a calcio, inoltre, nel tempo libero ascolta tanta musica, soprattutto perché lo rilassa e lo fa riflettere

Simpatico, permaloso, sexy e divertente: questi gli aggettivi che meglio descrivono Raoul, macellaio romano. Lavora nella macelleria dei genitori ed è single da qualche mese. Nonostante le apparenze è un tipo romantico, la sua più importante storia d’amore è durata quattro anni “mi sono accorto di amarla soltanto quando l’ho persa, è lei ad avermi fatto capire cosa sia l’amore”. Si definisce “piacente” ma anche e, soprattutto, “simpatico”, di contro ammette di essere “molto permaloso e testardo”. Raoul è un esibizionista nato, ma non nasconde di avere anche un lato più riservato e tranquillo. Accetta di buon grado le critiche, “sono una maniera per migliorarsi” e, nella Casa, è convinto di potersi adattare, “so mantenere il self control, anche se in passato qualche stupidaggine l’ho fatta pure io”. Non sopporta proprio l’ipocrisia e la falsità. Tra le esperienze che più l’hanno segnato, Raoul ricorda quella del servizio di leva. Il mondo militare gli ha permesso di aprirsi un po’ di più (“prima ero molto timido e riservato”).

Partecipa a GF perché: “Voglio portare tanta allegria nella Casa”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>