RDS Academy 3, anticipazioni finale: ospite musicale Lorenzo Fragola

di Sara Bianchessi Commenta

Questa sera alle 23.00 su Sky Uno HD assisteremo alla finale di RDS Academy 3, il primo talent show interamente dedicato a chi sogna di entrare nel mondo della radio che vede in giuria Anna Pettinelli, Matteo Maffucci e Giuseppe Cruciani.

Sky Uno_RDSAcdemy3_concorrenti2Dopo settimane di intenso studio in Accademia e prove che hanno messo a dura prova i ragazzi, i tre finalisti Olimpia Camilli, Chiara De Pisa e Valerio Scarponi – sono pronti a giocarsi il tutto per tutto. Tante le sfide che dovranno superare per aggiudicarsi la vittoria: prima fra tutte, l’intervista al grande ospite musicale della puntata: Lorenzo Fragola. Per l’occasione l’ex vincitore di X Factor si esibirà live dall’Auditorium RDS con la sua nuova hit, Luce che entra.

Prosegue la sfida tra i concorrenti con una prova di “breaking news” di cui sarà protagonista anche Giuseppe Cruciani. L’esito di queste due prove determinerà la prima eliminazione della puntata. Nella seconda manche, i due finalisti dovranno affrontare una intervista a sorpresa ad un loro parente. Ma le due prove decisive che stabiliranno il verdetto finale saranno una prova di riconoscimento di brani tratti dalla library di RDS e l’esecuzione di una “speciale” Top Five.

Solo chi avrà superato brillantemente le due ultime prove e, più in generale avrà dimostrato determinazione e carattere in tutto il percorso dell’Academy sarà nominato da Anna Pettinelli, Matteo Maffucci e Giuseppe Cruciani vincitore della terza edizione di RDS Academy. Ad attenderlo un posto tra le stelle radiofoniche di RDS 100% grandi successi con un contratto di lavoro di un anno come è stato per Giuditta Arecco e Melania Agrimano, rispettivamente vincitrici della prima e della seconda edizione e ormai affermate voci di RDS.

Inoltre, novità di quest’anno, durante la finale Radio 24 selezionerà uno tra gli 8 concorrenti in gara al quale verrà offerta la possibilità di fare una esperienza professionale presso l’emittente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>