Reality in Germania vien vinto da Ingrid Van Bergen ex attrice che ha ucciso un uomo: è subito polemica!

di Diego Odello Commenta

Ingrid Van Bergen, settantasettenne ex attrice ha vinto il reality più seguito della tv tedesca, Hol mich raus Ich bin ein Star (Tiratemi fuori, Sono una star, una sorta di L’Isola dei famosi), ambientato in una giungla, girato in Australia e trasmesso da Zdf.

Cosa c’è di eclatante in questa notizia, direte voi? Ebbene, la sua vittoria ha scatenato polemiche a non finire: la Van Bergen è stata in carcere per cinque anni (condannata a sette), dopo aver ammazzato il suo amante a colpi di pistola, colpevole di averla tradita.

A farla vincere sembra siano stata sicuramente la sua grande capacità di sopravvivere alla veneranda età di 77 anni in mezzo a insetti, animali e piogge torrenziali, ma anche il racconto lucido della sua vita con tanto di affermazione ad effetto:”Avrei voluto essere giudicata da un tribunale di sole donne”.

I giornali hanno attaccato la scelta di far vincere lei sostenendo che è stata premiata un’assassina e che i reality regalano morbosità in cambio di audience.

Vladimir Luxuria, intervistata da Il giornale, a riguardo ha detto:

Tutte le persone che non si sottraggono alla giustizia scappando all’estero e che scontano le pene devono poter avere le giuste opportunità d’inserimento sociale, così dice la nostra Costituzione scritta nel dopoguerra. Non credo che uno debba essere discriminato se ha scontato la pena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>