Rita Dalla Chiesa parla de Il Ballo delle debuttanti

di Redazione 3

Rita Dalla Chiesa, parla del suo prossimo impegno, in un’intervista al settimanale Visto, ammettendo di aver accettato la direzione del programma per poter spiare nel cuore delle debuttanti protagoniste.

La conduttrice dà una spiegazione tutta sua delle differenze tra la squadra Chic e quella Pop: in quella di Iancu, si dà importanza alla fisicità, al garbo e al vestiario, prettamente tradizionale delle ragazze, mentre in quella di Goodson c’è più attenzione per la persona, con le sue debolezze e le sue fragilità, che esprima al meglio ciò che ha dentro.

Altre indicazioni: le ragazze si truccheranno da sole e sceglieranno autonomamente il tipo di abito da indossare in ogni occasione; Maria De Filippi sarà l’autrice, produttrice e creatrice del programma, ma il taglio da dare al reality sarà scelto da Rita Dalla Chiesa, che avrà sempre l’ultima parola.

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>