Roberta Ruiu non è più single: “La vita ha dato una seconda opportunità alla mia famiglia”

di Sara Bianchessi Commenta

Roberta Ruiu non è più single, l’indiscussa protagonista della scorsa stagione del trono under di Uomini e Donne ha deciso di riprovare a riunire la sua famiglia e si è rimessa con il padre dei suoi due bambini. A spiegarlo è la stessa Roberta alle colleghe di IsaeChia:

Grazie a tutti, penso che molti dei vostri commenti siano sinceri e apprezzo molto anche chi, pur non nutrendo troppa simpatia per me, abbia trovato il coraggio di essere felice per me e soprattutto per i miei bimbi. Penso che nella vita sia giusto lottare e cercare di riunire una famiglia quando ci sono dei figli …a volte non c’è nulla da fare, ma nel momento in cui c’è, anche solo una possibilità, allora bisogna crederci e farsi guidare prima dall’amore per i propri bimbi e poi dall’amore per il proprio partner, che può essere vivo, ma soffocato da tante situazioni esterne. Ancora una volta i nostri figli sono stati la nostra forza ed è grazie a loro che io ed il loro papà abbiamo avuto quel coraggio che è servito a riscoprire la nostra opportunità. So che ho fatto la cosa giusta perchè ora sono serena…qualche settimana fa eravamo tutti sul divano e mio figlio grande abbracciandomi mi ha detto “Mamma sono tanto felice che siamo di nuovo un famiglia e viviamo tutti insieme” Queste parole e la tenerezza con cui sono state dette, mi ha reso la mamma e la donna più felice del mondo. Grazie a tutti quelli che hanno capito qualche mio strano, assurdo e bizzarro comportamento….la vita ha dato alla mia famiglia una seconda opportunità. I miei figli hanno dato a noi genitori la possibilità di vivere ancora questo amore che probabilmente non ha mai smesso di esistere…Buon anno a tutti, Roberta.

Che altro aggiungere se non augurarle il meglio?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>