Sanremo 2012, Noemi polemica: “La signora Battisti mi sta facendo diventare matta. Penalizzata dal rifacimento del duetto”

di Sebastiano Cascone Commenta

E’ tra le voci più attese della sessantaduesima edizione di Sanremo. Noemi sarà in gara con Sono Solo Parole (scritta da Fabrizio Moro) e rivisitata al venerdì sera grazie al fondamentale apporto di Gaetano Curreri degli Stadio. Non si placa, invece, la polemica con la vedova di Lucio Battisti che ha intimato gli organizzatori del Festival a non utilizzare le canzoni del marito al giovedì sera. La rossa cantante ha dovuto apportare delle sostanziali modifiche per il duetto con Sarah Jane Morris sul motivo di Amarsi un po’ (Fonte Libero):

Questa non l’ho proprio capita, la signora mi sta facendo diventare matta. Io e Sarah abbiamo preparato un duetto alternando la prima strofa in inglese alla seconda in italiano. Ci è stato imposto di cambiare tutto. Stiamo rifacendo le sequenze ed è una vera seccatura visto che il duetto farà parte della gara e io sarò parecchio penalizzata. Un gesto per nulla carino anche nei confronti della Morris, no?

Noemi non crede che la presenza di Celentano sul palco dell’Ariston possa penalizzare i cantanti:

Bah ho seguito il tira e molla, poi la mossa a sorpresa del compenso in beneficienza. Non bisogno stupirsi di nulla. Fa tutto parte della kermesse e battage mediatico. Sanremo è così.

Giustamente scaramantica, la giovane interprete non punta a vincere Sanremo:

Ma no, spero solo di fare una bella figura. Sa, certe volte, la vittoria a Sanremo può far rima con la sconfitta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>