Selvaggia Lucarelli contro Lorenzo Fragola: “Giovincello spocchioso”

di Sara Bianchessi Commenta

Selvaggia Lucarelli interviene nella polemica nata tra Lorenzo Fragola e la fotografa Marta Coratella accusando il vincitore di X Factor di essere un giovincello spocchioso.Ecco le parole della giornalista su Facebook:

Stamattina leggo su fb che Marta Coratella, una fotografa che collabora anche con Rockol (famoso portale di musica) ha un problema con Lorenzo Fragola. In pratica lei è andata al suo concerto romano con regolare accredito per Rockol e ha fatto delle foto al cantante. Le foto sono uscite su Rockoll e sui social di Marta con i normali credits, ovvero il suo nome in fondo ai ritratti. Fragola prende le foto, taglia il nome della fotografa e se le mette sui social. Fin qui, capita. Di solito i fotografi poi ti chiamano, ti chiedono di riconoscere l’autore e con qualche scusa si risolve tutto. In questo caso pare non sia andata così. Ho chiamato Marta nella mia trasmissione su M2o e le ho chiesto cosa è accaduto con il giovincello spocchioso. (non ha la fama di essere un campione di umiltà e pare che anche con il suo produttore Fedez siano ai ferri corti) . Mi ha detto questo: “Ho contattato Fragola per fargli presente che le foto erano mie e che sarebbe stato giusto riconoscermelo. Esistono i diritti d’ autore. A quel punto lui mi ha mandato messaggi assurdi, dicendo che nella foto c’era lui e che quindi non potevo accampare diritti. Ha aggiunto che ho rubato le foto, che non potevo neppure fargliele , solo che io ero regolarmente accreditata dal suo ufficio stampa. Addirittura mi ha detto che volevo lucrare su di lui. E’ come se io scaricassi i suoi dischi illegalmente e dicessi che ho il diritto di farlo. Con Rockol abbiamo deciso di raccontare tutto e valuteremo se poi procedere regolarmente”. Ora, io non so se questo ragazzetto ha capito che il tempo delle Fragole dura poco, un mesetto d’estate, quello degli artisti educati e rispettosi del lavoro altrui un po’ di più.

Voi da che parte state?

Photo Credits|Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>