Sergio Múñiz: “Spogliarmi non mi crea imbarazzo, è una parte del mio lavoro”

di Redazione 1

Spread the love

In attesa di vederlo di nuovo sul grande schermo a maggio con La finestra di Alice, diretto da Carlo Sarti con Fabrizio Bucci e Debora Caprioglio, il vincitore della seconda edizione de L’isola dei famosiSergio Múñiz ha debuttato in teatro circa tre mesi con il nuovo spettacolo, per la regia di Massimo Piparo, Full Monty – Il Musical

A destare la curiosità dei media è sicuramente il fatto che lo spettacolo prevede una scena di nudo integrale, esattamente come nell’omonimo film del 1997 diretto da Peter Cattaneo, nel quale i protagonisti si concedono “come mamma gli ha fatti” nello spogliarello finale. L’attore dichiara che inizialmente affrontare quella scena era un pò strano, ma con l’andare avanti delle repliche (in questo momento è in scena al Teatro Nazionale di Milano) il suo approccio è cambiato, anzi quella scena finale diventa una sorta di liberazione. Nonostante abbia posato per il calendario di Max, Múñiz ci tiene a sottolineare che in quel caso non si vedeva nulla e che le foto erano artistiche, in questo caso niente è lasciato all’immaginazione!

Accanto a lui sul palco troviamo  Paolo RuffiniPietro Sermonti, Gianni Fantoni Paolo Calabresi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>