Simona Ventura: “Ho sempre cercato di superare la mediocrità”

di Redazione Commenta

Per secondo anno di seguito Simona Ventura condurrà la finalissima di Miss Italia che andrà in onda il 20 Settembre su La 7.

E intervistata da F, la conduttrice ha raccontato il meccanismo della trasmissione ammettendo di essersi liberamente ispirata a X Factor. 

Divideremo le 30 finaliste in tre squadre in modo che ogni giurato possa avere voce in capitolo su ognuna di queste. X Factor ha cambiato il modo di fare musica in tv. Sono molto contenta di esserci stata dall’inizio e di portare questo format a Miss Italia“.

La conduttrice difende la forza di una trasmissione come Miss Italia che a distanza di oltre 70 anni funziona ancora.

Miss Italia è il brand più antico in assoluto, è nella storia degli italiani e deve tornare a essere vincente. È nato in Rai e potrebbe rientrarci un giorno, anche se il lavoro di sperimentazione che abbiamo fatto a La7 là non sarebbe stato possibile.

Infine non manca l’appello (forse in Rai) indiretto per tornare a pieno regime in televisione.

Anche se ho fatto scelte particolari sono stata a Sky e Fox per sperimentare nuovi programmi, ho sempre cercato di superare la mediocrità. Ho una mia follia che almeno è originale, non copio nessuno. I programmi me li cucio addosso, sono vestiti che mi entrano a pennello.

Ha spiegato la Ventura difendendo il suo stile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>