Solo, Marco Mengoni: cover e data d’uscita del nuovo singolo

di Redazione 23

Solo (sottotitolo: Vuelta al ruedo) è il nome del primo singolo del nuovo album di Marco Mengoni: ad annunciarlo ufficialmente è la Sony Music Italy che ha rilasciato la cover del brano.

La canzone verrà trasmessa in rotazione radiofonica a partire da venerdì 2 settembre (la stessa data è stata scelta per la release su iTunes) e anticiperà l’album che verrà distribuito a partire da martedì 27 settembre.

E’ probabile che il primo estratto dia anche il nome all’album e al prossimo tour di Marco Mengoni. Riuscirà il Re Matto a bissare il successo del suo precedente lavoro e a conquistare la vetta delle classifiche musicali?

Commenti (23)

  1. Davvero bella la copertina, ottima scelta!! Mengoni è un giovane artista molto interessante e mi aspetto grandi cose da lui.

  2. Stiamo attendendo il suo ritorno con MOLTISSIMA ansia! <3 -9 Giorni!

  3. Copertina particolare..diversa dal solito..strana..d’altronde come LUI!Aspettiamo il suo ritorno con ansia e tanta curiosità!Marco in quasi due anni ha dimostrato di essere un grande Artista con grandi capacità..e sono certa che con questo nuovo singolo e poi con il nuovo album, non deluderà le nostre aspettative!

  4. C’è davvero molta attesa per questo nuovo album.
    Mengoni, oltre ad avere una bellissima voce con un’estensione vocale straordinaria e grande capacità interpretative, ha un’estro artistico incredibile!! E’ un’instancabile lavoratore appassionato alla musica…studia, impara, recicla, modifica, inventa, crea, osa…SARA’ SICURAMENTE UN BEL LAVORO IL SUO NUOVO ALBUM!!

  5. uguagliarlo? sicuramente superarlo! se non crediamo in questo geniale talento vocale e nella sua capacita’ di rappresentare il futuro della musica pop italiana…ma spero presto non solo italiana…in cosa speriamo nei tempi bui di questo paese?

  6. Marco Mengoni è un genio. La copertina è fantastica.Da lui mi aspetto grandi cose. IN BOCCA AL LUPO MARCO.

  7. Copertina originale come ci aspettavamo.Stiamo aspettando l’uscita del suo nuovo lavoro che poi è il suo primo vero cd e sono sicuro che non deluderà le aspettative. Bissare il successo del precedente lavoro? Lui ci ha messo se stesso e questo è già un suo successo. Rimanere se stessi sempre senza rimanere imprigionati nei monotoni schemi musicali a cui troppo spesso siamo abituati.MARCO MENGONI:voce,estro,carisma,classe,umiltà e coraggio di osare.

  8. sono contento di questa uscita, finalmente Marco Mengoni ha la possibilità di fare un album tutto suo, dove ha messo se stesso, la sua creatività, la sua grinta………non so se riuscirà a bissare il suo precedente successo ma poco importa; chi lo segue ne conosce il valore indipendentemente dalle vendite che avrà e personalmente lo considero uno dei giovani artisti italiani più promettenti, come hanno notato anche cantanti “più navigati” di lui che ne ammirano le capacità e l’autenticità.

  9. Complimenti davvero per la copertina, insolita a tal punto da incuriosire anche me. Io non sono un suo fan sfegatato, non perchè non lo apprezzi, anzi, sono convinto che sia uno dei nuovi giovani talenti che meriterebbero davvero di arrivare fino in fondo. La sua vocalità non l’ho mai sentita addosso a nessun’altro. Credo che sia già anche pronto per affrontare un’esperienza live fuori dai confini dell’italia, ho avuto l’occasione di asistere ad un suo concerto a Napoli a capodanno. molti lo definiscono un “animale da palco”, e anche se non è il termine piu corretto si addice a Marco perfettamente, canta, balla, ride e scherza, creando con il suo pubblico un feeling mai visto. Il concerto è stato qualcosa di magico. e credetemi, io non ho meno di 50 anni e di musica me ne intendo, credo che dopo un anno di lavoro il CD che uscirà sarà uno spettacolo, un concerto di emozioni. Il tempo è stato molto e credo che Marco abbia avuto tutto il tempo necessario per sprigionare tutte le sue qualità. Per ora gli faccio i complimenti e gli auguro di andare avanti cosi. Forza Marco. IL 26 verrò a milano a confermare le mia certezze.
    Giorgio

  10. Mengoni è un talento unico ed è davvero l’unico cantante in grado di emozionarmi ogni volta, sempre di più! Questa copertina è fantastica e lo sarà senz’altro anche il singolo, come l’album! Non vedo l’ora… -9!

  11. Mi fanno piacere i commenti di alcuni ragazzi! Questo significa che Marco non è un cantante per sole donne! La copertina è bella e particolare. Mette curiosità. Anche per chi non lo conosce.

  12. Finalmente torna. Finalmente potremo ascoltare ancora questo splendido talento. Sarà il SUO primo disco, sarà quasi il SUO esordio. Forse qui potremo ascoltare davvero CHI è l’artista Marco Mengoni… Yeppah!

  13. Lui è il talento fatto persona, basta vedere le sue esibizioni al Festival Teatro Canzone Gaber, semplicemente straordinario. Credo che tra tutti gli artisti invitati alla manifestazione è quello che ha lasciato un segno forte e indelebile, visti i risultati su You Tube e sulla pagina della Fondazione Gaber. Il suo prossimo singolo uscirà il 02 Settembre e da quello che sappiamo noi fan sarà originale, raro e travolgente come il suo interprete. Forza Mengoni e tanti in bocca al lupo per il tuo album che sono sicura sarà di alta qualità e rara bellezza.

  14. Non vedo l’ora! Questo cantante ha una voce della Madonna e un modo molto particolare di cantare che lo distingue dalla massa!

  15. ho avuto occasione di assistere ad un suo live…vi assicuro che rende 1000 volte tanto! Fantastico!!…attendo con grande curiosità questo nuovo lavoro,sono sicuro che non deluderà!Bravo Marco!!in bocca al lupo…

  16. Di nuovo Mengoni nell’arena…meriterà la Vuelta del Ruedo? Io dico di sì….già per il tentativo di distaccarsi dalla solita tipologia sentimental/romantica di brani delle nuove leve che si sentono per radio oggi, già perchè non ha messo la sua faccia sulla cover, spiazzando magari chi non lo conosce bene, già perchè si è dedicato a lavorare su un prodotto un po’ più innovativo e sfaccettato, sicuramente meno scontato di molte produzioni musicali assolutamente intercambiabili nel panorama musicale italiano che vende di più in Italia….Sono curioso….mi aspetto un impianto rock, con venature blues o magari anche jazz o etniche…..Una piccola svolta insomma. Credo che non sarò deluso.

  17. Wow quanto entusiasmo che leggo nei commenti! Bene così! Dai che manca poco! Un saluto a tutti i sostenitori di Marco!

  18. Evidentemente Mengoni non punta sul suo bel faccino, ma sulla sua creatività. Ora vediamo se la sua musica sarà all’altezza delle aspettative: non sono una sua fan ma mi auguro sì perchè nel piattume attuale ce ne sarebbe proprio bisogno!

  19. azz……oltre al cd di Emma dobbiamo subirci anche quello di Mengoni a settembre!!!!!!!!! settembre sarà un mese orribile dal punto di vista musicale!!! speriamo che non facciano uscire anche quello di Alessandra Lagnoso altrimenti mi vado proprio a suicidare!!!! W l’arte abbasso il pupazzo!!!! fatemi un favore…..acquistate il cd “Errore” della mitica LOREDANA ERRORE……se capite di musica non ve pentirete!!!

  20. A me invece intriga molto questo nuovo lavoro del Mengoni, le premesse sembrano buonissime: tempi di lavorazione molto lunghi (lontano dalla ribalta e dal gossip), collaborazioni importanti, un progetto ad ampio respiro che comprende album, spettacoli e addirittura un comic interattivo, il tutto legato da un filo comune…..
    Si, molllto intrigante!

    Ps: se tutti i fans della Errore le fanno propaganda nello stesso simpatico modo di OPRILS, non vorrei certo essere nei panni di Loredana…… 😉

  21. Certo oprils, contaci! Correremo tutti a comprare l’album di Loredana Errore (CHI?!?!)!!!

  22. oprils, mi hai fatto passare la voglia per sempre di sentire l’Errore.Sei molto intelligente .
    A Marco Mengoni auguro tutto il bene e il successo del mondo, se li merita.

  23. Ho stima e fiducia per ciò che ha realizzato e sta realizzando questo giovane artista, creativo e versatile, con la passione per la musica e l’arte in genere. Sono poche le anticipazioni su tutto il progetto artistico di Marco, che non si limita al SOLO. concept album. Quel poco intuito fa presagire a qualcosa di innovativo: Grazie a quanti hanno permesso a questo giovane artista di dare forma alle sue idee, alla sua fantasia, a questo esploratore musicale con l’esigenza di creare e osare NUOVE FORME D’ARTE. Non vedo l’ora di ascoltare ed acquistare il singolo, e l’intero album !!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>