Survivor Nicaragua: nuove strategie per dividere il pubblico

di Redazione Commenta

Spread the love

Dall’era dei reality show, sappiamo che c’è sempre stata la battaglia per accaparrarsi l’ultimo voto al fine di non essere eliminati. Lo stesso accade in Survivor Nicaragua, nel quale i concorrenti devono resistere per un numero preciso di giorni in un luogo deserto, lontano dalle comodità di tutti i giorni.

In questo caso, l’episodio ha inizio nel bel mezzo della sfida settimanale della squadra Espada: negli ultimi giorni è passata dal diventare “la squadra dei vecchi” a “la squadra dei noiosi”, dunque era facile capire che uno di loro presto avrebbe lasciato lo show.

Brenda (nella foto) e Sash decidono allora di adottare una tecnica “anti-eliminazione“, ovvero: coinvolgere tutti nel piano di salvataggio per fare in modo che nessuno potesse tirarsi indietro. Una volta che viene individuato il bersaglio (ovvero Jane), gli altri concorrenti si scagliano su di lui.

Arriva il momento del voto e c’è molta trepidazione all’interno delle due tribù. Ma qualcosa non funziona: l’obiettivo che si erano prefissati non viene espulso, al suo posto un’incredula Kelly deve andarsene. Siete d’accordo con il voto de La Flor pro Marty?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>