Susan Boyle canterà per il Papa: “E’ un sogno che si avvera”

di Redazione Commenta

Susan Boyle canterà davanti al Papa durante la sua visita in Regno Unito a settembre: la celebre cantante di Britain’s Got Talent, che avrà la possibilità di esibirsi di fronte al Santo Padre accompagnata da ottocento coristi in occasione della celebrazione della messa a Bellahouston Park a Glasgow il 16 settembre, è euforica:

Poter cantare per il Papa è un grande onore e una cosa che non mi sarei mai sognata. E’ una cosa indescrivibile. Penso che il 16 settembre rimarrà per sempre nei miei ricordi.

La Boyle, che prima di partecipare al talent cantava nella corale della sua parrocchia, aggiunge:

In realtà ho sempre voluto cantare per Sua Santità e sono così felice che non ho parole. E’ un sogno che alla fine si avvera. La visita del Papa è un grande evento per i cattolici scozzesi. La fede è fondamentale nella mia vita; prego e recito il rosario tutti i giorni e mi sento molto vicina alla religione. Questo invito è un onoro, cercherò di fare del mio meglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>