Susan Boyle è stata dimessa: ora iniziano gli impegni da cantante

di Redazione 1

Susan Boyle sta bene: la quarantottenne casalinga scozzese, diventata una delle ugole più richieste al mondo, ha lasciato la clinica Priory dove si era fatta ricoverare per stress.

A dare la notizia è stato uno dei suoi fratelli, Gerry, che alla GMTV ha detto:

E’ molto più felice, è tornata a essere se stessa. Si è resa conto che il suo sogno è diventato realtà ed ora davvero diventerà una cantante.

Ora che è stata dimessa per Susan, che ha chiesto ai paparazzi di essere lasciata un po’ in pace per recuperare del tutto, iniziano ad arrivare i primi impegni: il 12 giugno a Birmingham inizia il tour dei concorrenti di Britain’s got talent, a cui non sa ancora se parteciperà; il 4 luglio sarà certamente a Washington alla festa dell’Indipendenza per cantare davanti a Barack Obama, infine dovrebbe registrare un album e collaborare con il mito inglese Andrew Lloyd Webber.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>