Terremoto in Emilia, Nevruz: “Ho pensato di morire”

di Redazione Commenta

Tra le persone rimaste colpite dal terremoto in Emilia delle ultime settimane, c’è anche Nevruz, il cantante che ha partecipato alla quarta edizione di X Factor. Nevruz ha dichiarato, in un’intervista rilasciata a Visto, che la sua casa gli è praticamente crollata addosso.

Nevruz, che ha sempre vissuto a Cavezzo, in provincia di Modena, ha dichiarato:

Ho visto i muri di casa mia piegarsi come fogli di carta. Ho avuto tanta paura, pensavo di morire, tutto era così irreale. Quando ero a letto ho sentito un rumore sinistro mi è caduta polvere addosso e le pareti della stanza si sono messe a ballare. Per terra c’erano vetri e io camminavo cercando di non tagliarmi i piedi, ma non trovavo l’uscita, la paura mi prendeva alla gola, pensavo di morire.

Nevruz, che ora è ospite a casa di amici, ha già iniziato a pensare al futuro:

La mia vita ora è tutta da riorganizzare, con i miei musicisti avevamo tanti progetti per l’estate. Voglio organizzare subito un festival benefico con amici artisti, la mia prossima canzone parlerà di apocalisse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>