The Apprentice, Flavio Briatore: “Si vincerà soltanto per meritocrazia”

di Redazione Commenta

Al settimanale Chi, Flavio Briatore ha anticipato il proprio ruolo all’interno della versione italiana di The Apprentice, il reality per i manager del futuro in onda su Cielo a partire dal prossimo autunno:

Prima di accettare la conduzione mi sono assicurato che non ci fosse nessuna giuria, nessun televoto e nessun ospite. I protagonisti sono giovani manager e si vincerá soltanto per meritocrazia. Sei bravo? Vai avanti. Non sei capace? Resti a casa. Io certo non sono nato ricco e avrei visto questo programma come un’opportunitá. In fondo, vince chi ha fame. Ma dalle selezioni ho visto che il nuovo Briatore non c’è, anche perchè io nella vita ho ottenuto risultati straordinari.

Riuscirà Briatore ad imporsi come il nuovo Donald Trump dell’imprenditoria (televisiva) italiana?

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>