The Bachelor, The Bachelorette: ABC accusata di razzismo, nessun concorrente di colore in dieci anni

di Redazione 1

Spread the love

Il network ABC è stato citato in giudizio per non aver mai coinvolto un concorrente di colore nei due reality show The Bachelor e The Bachelorette. Dopo dieci anni di messa in onda dei due programmi e ventitré edizioni (divise tra i due generi) i casting sono sempre stati affrontati con un chiaro obiettivo di non ammettere persone che non avessero la pelle bianca.

In particolare due persone che hanno cercato di entrare a far parte del programma sono rimasti a bocca asciutta dopo i provini: Nathaniel Claybrooks di trentanove anni e Christopher Johnson di ventisei (entrambi nella foto) hanno dichiarato di essere stati cacciati dai provini che si tenevano a Nashville, durante l’agosto del 2011.

Entrambi, anche se trattati con le dovute cautele, non hanno mai avuto l’opportunità di entrare e tentare qualsiasi casting. Secondo quanto riporta il rapporto contro l’ABC il network agirebbe volontariamente per evitare la partecipazione di persone afroamericane.

Commenti (1)

  1. Tra l’altro questa è anche una battuta dell’attrice Golden Brooks nel film Beauty Shop dove dice che ci dovrebbe essere un concorrente di colore a the Bachelor!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>