The Bastard Sons of Dioniso, Senza Colore testo e audio

di Redazione 4

Tornano The Bastard Sons of Dioniso, con il nuovo singolo Senza Colore, estratto dal fortunato album In Stasi perpetua. Dopo un periodo d’oro in seguito alla partecipazione nella seconda edizione di X Factor, il gruppo trentino è ritornato a suonare sugli stessi palcoscenici che hanno decretato il loro successo.

I numerosissimi fan, sparsi in tutta Italia, si sono mossi per promuovere il brano nelle radio (dove la band hard rock fatica a trovare un posticino nella programmazione giornaliera). Sul blog ufficiale, i sostenitori dei Bastardi hanno chiesto di inviare una mail di richiesta della canzone per “spingerlo” sulle principali emittenti radiofoniche.

Dopo il salto, il testo e l’audio di Senza Colore.

Senza parole con un filo di dolore
senza parole sorrido e sono qua
spargo il colore per sentirne l’odore
spargo l’odore per vederne altre varietà
in stasi perpetua io riposo in fiamme
credo comunque mi passerà
non sfogherò mai tutti i miei affanni
e bruceran dentro l’eternità
senza parole elenco sogni e paure
senza parole digrigno e sono qua
senza paure elenco sogni e parole
senza paure digrigno e sono qua
in stasi perpetua io riposo in fiamme
credo comunque mi passerà
non sfogherò mai tutti i miei affanni
e bruceran dentro l’eternità
senza dolore con un filo di parole
senza dolore sospiro e sono qua
spargo l’odore per vederne il colore
spargo il colore per sentirne altre varietà
in stasi perpetua io riposo in fiamme
credo comunque mi passerà
non sfogherò mai tutti i miei affanni
e bruceran dentro eternità

Commenti (4)

  1. E’ un album originale, magari ingenuo a volte, ma mai ripetitivo… e soprattutto piacevole e nuovo. Merita davvero l’ascolto.

  2. Questo è il secondo singolo tratto dall’album “In stasi perpetua”, un brano pop-sperimentale, sontuoso ed etereo….
    L’album è molto eterogeneo ed estremamente interessante, vivace e pensieroso, con testi interessanti, originali e goliardici…
    Da ascoltare e gustare a lungo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>