The Glee Project: vincono Samuel Larsen e Damian McGinty

di Redazione 1

Samuel Larsen e Damian McGinty, tenete a mente questi nomi perché saranno i nuovi volti della terza stagione di Glee (almeno per 7 episodi). Infatti sono loro i vincitori della prima edizione di The Glee Project, reality show trasmesso da Oxygen con lo scopo di trovare dei nuovi attori per la prossima serie del telefilm targato FOX.

Durante i dieci episodi del reality i 12 concorrenti in gara si sono sfidati a colpi di esibizioni canore, corografie e prove recitative, tutto sotto l’occhio vigile di un giuria capitanata ad ogni puntata da un diverso attore di Glee.

Durante l’episodio finale – a cui era presente anche il padre della serie Ryan Murphy – è stato annunciato che i vincitori sarebbero stati due (inizialmente si era parlato di uno). È stato anche assegnato un premio di consolazione (e che consolazione) al terzo e al quarto classificato: Lindsay Pearce e Alex Newell potranno recitare in due puntate della prossima stagione.

Commenti (1)

  1. Ehm.. Veramente “Glee” è Fox…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>