The Voice of Italy, Elhaida Dani: “Dedico la vittoria alla mia famiglia. Nel nuovo album ci saranno anche canzoni italiane”

di Redazione Commenta

Elhaida Dani, vincitrice della prima edizione di The Voice of Italy, dedica il trionfo alla sua famiglia che l’ha sempre sostenuta, parla del suo nuovo album e del rapporto con Riccardo Cocciante, il suo coach durante l’avventura nel talent show. La cantante albanese, già vincitrice di Star Academy nel suo paese di origine, racconta a TgCom24 cosa l’ha spinta a tentare la fortuna in Italia:

Credo che non bisogna mai accontentarsi e che fosse giusto tentare di sfondare anche in Italia. Amo molto il vostro Paese e la vostra musica e dai voti che ho ricevuto sembra proprio che la mia voce sia stata molto apprezzata dagli italiani. Ci ho voluto provare. Ho mandato un video alla produzione con una mia esibizione ad un Festival in Albania e sono piaciuta.

Elhaida aveva già provato ad entrare ad Amici senza successo:

Ho tentato due anni fa di entrare ad Amici, ma non ce l’ho fatta. The Voice lo conoscevo già come programma perché mi piace molto la versione americana.

La Dani confida che il suo sogno era essere scelta da Riccardo Cocciante:

Il mio sogno era proprio lavorare ed entrare in squadra con Riccardo Cocciante perché ho ascoltato le sue canzoni sin da quando ero piccola grazie ai miei genitori. Mi è sempre stato vicino e ha cercato di insegnarmi una cosa molto importante: trasmettere emozioni al pubblico. Stasera l’ho visto sereno e soddisfatto di me. Credo sia la mia vittoria più grande.

La cantante dedica la vittoria alla sua famiglia:

Ai miei genitori. Hanno creduto in me sin dal primo momento.

Elhaida parla dell’album che inciderà per la Universal:

Sicuramente sarà melodico e pop. Vorrei ci fossero anche della canzoni italiane. Una sicuramente sarà scritta da me. Nei prossimi giorni comunque con la casa discografica parleremo a lungo di questo progetto e di come articolarlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>