The Voice of Italy, Fabio Troiano: “La Carrà ti ipnotizza, è magica”

di Melania Biolchi 1

Fabio Troiano è conosciuto soprattutto come attore nel nostro Paese e ultimamente si sta cimentando anche in altre cose diverse come la conduzione di The Voice of Italy. Lui continua a definirsi uno spirito libero e ai microfoni di Vanity Fair ha raccontato come procede la sua vita e quali sono i suoi progetti per il futuro, nel quale potrebbe rientrare anche una famiglia.

Questo il bilancio della sua prima esperienza in un talent:

Qualche addetto ai lavori, deve avere pensato e quindi scritto che avrei fatto meglio a starmene a casa. Peccato che mi sia dovuto attenere al format: parto da supporter dei parenti dei concorrenti, nella family room, poi il mio ruolo prenderà vesti diverse, più canoniche.

Fabio confessa che il suo mito di sempre è tra i coach…

Mi sono sempre chiesto come facesse Raffaella a essere sempre al top. Mi sono risposto: ha quel modo di dire le cose, di guardarti, di muovere le mani e sorridere che ipnotizza. Magica.

E di Cocciante dice:

È un maestro gentile. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>