The X Factor US 2: Cowell pentito di aver ingaggiato Britney Spears?

di Redazione 2

Secondo alcune indiscrezioni il discografico Simon Cowell si sarebbe pentito di aver scelto Britney Spears (foto) per far parte della giuria di The X Factor US. Il reality show, alla sua seconda edizione, ha già ricevuto molte critiche per il modo di lavorare della cantante, che avrebbe anche preteso un compenso pari a 15 milioni di dollari.

Cowell sarebbe preoccupato particolarmente per il suo comportamento durante le audizioni e si chiede se non sia stato un errore ingaggiarla. In particolare sarebbe successo che uno dei potenziali concorrenti avrebbe rovinato un suo pezzo, Hold it Against Me e lei se ne sarebbe andata dal bancone dei giurati.

In un’altra occasione invece la cantante si è dimostrata troppo affabile e conciliante nei confronti di un concorrente, tempestivamente paragonato ad un nuovo (e migliore) Justin Bieber.

 

Commenti (2)

  1. Ammazza ma quando leggete gli articoli in inglese ci capite qualcosa??? Le cose non sono andate x niente in questo modo!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>