Tommaso De Mottoni, concorrente del Grande Fratello 9

di Diego Odello 18

Nella sesta puntata del Grande Fratello è entrato nella casa un altro concorrente, l’editore aristocratico Tommaso De Mottoni Y Palacios.

Cme è descritto il trentenne triestino, che dice di partecipare al GF non per entrare nel mondo dello spettacolo ma solo per alzerne i toni, nella scheda ufficiale del programma? L’esordio fa pensare:

La maggior parte delle persone mi odia

Questo il biglietto di presentazione di Tommaso de Mottoni y Palacios. Look casual “adoro lo scozzese”, il lavoro la sua vera passione, si definisce “cinico ma con un cuore”, anche se ipercritico nei confronti di sé stesso e degli altri. Tra i difetti, dopo un lungo silenzio perplesso, ha annoverato la sincerità. Tommaso ha trascorso la sua infanzia e la sua adolescenza viaggiando, a 17 anni ha lasciato la casa dei suoi e da quel giorno ha vissuto solo in giro per il mondo. Ama molti tipi di musica, soprattutto l’opera e la musica da camera, mentre detesta la disco music: “Mi piacciono in generale le cose belle e positive”. Adora leggere, spaziando dalla saggistica, alla narrativa, alla filosofia. Tommaso non ha molti amici perché considera i rapporti interpersonali una fatica inutile. “Sono proprio la distanza e il tempo a dar forza e valore ai rapporti veri”. Riguardo i rapporti sentimentali, Tommaso ha sempre avuto donne più grandi, non ha un tipo ideale, ma si sente un “ribelle” perché, dice: “Credo nel matrimonio, per questo non mi sposo”. Con la famiglia Tommaso ha rapporti ottimi, ha una sorella di 26 anni che lavora con lui e che stima molto. Infanzia felice tra scuole d’inglese e scuole staineriane, carriera scolastica brillante, A proposito di sogni, dichiara: “Quando ho un sogno lo concretizzo subito, e rimane tale per poco”. Il suo motto “audaces fortuna iuvant”, una frase che è più un ricordo che un motto, si tratta infatti di un epigrafe della sua scuola di canottaggio che leggeva tutte le mattine prima di andare a scuola. Detesta quello che lui chiama “l?universo french”, vale a dire la volgarità e l’essere dozzinale, l’eccesso di esibizionismo, la gente che si pavoneggia, che mangia male a tavola, chi non si lava mai e chi si lava troppo, la gente che urla.

Dati anagrafici e caratteristiche personali
Vive a: Trieste, Camariore (LU)
Stato civile: celibe
Altezza: 176 cm
Peso: 70 kg
Occhi: nocciola
Capelli: castani
Segni particolari: aristocratico
Segno zodiacale: Gemelli
Studi effettuati: Liceo scientifico, Bachelor of Arts of International Business, Nottingham Trent University, New York University, specializzato in Marketing
Lingue conosciute: inglese, francese
Lavoro: imprenditore nel campo dell’editoria e della comunicazione
Hobby e sport: disegnare labirinti, addestramento cani, allevamento tartarughe con anomalie genetiche, partecipa ad associazione AGA “Amanti Degli Animali” e “Stop al bullismo2 su Quotidiano.net. Ha praticato canottaggio, vela, sci, equitazione e pesca subacquea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>