Tu Si Que Vales, come funziona il nuovo talent di Canale 5? Ecco le regole

di Redazione Commenta

Spread the love

Dal prossimo autunno Italia’s got talent trasloca su Sky, ma Mediaset ha subito pensato a rimpiazzare il programma con una sorta di equivalente, Tu si que vales, basato su un format spagnolo di grande successo. Ma come si svolge esattamente Tu si que vales? Si tratta di un talent aperto a tutti coloro che pensano di avere un talento speciale che può spaziare in campi diversi (stranezze incluse). I giudici della trasmissione si siedono intorno al tavolino e decidono il da farsi in merito all’esibizione del concorrente. Se il giudice pronuncia la frase

Tu si que vales («Tu sì che vali»)

il concorrente ha passato la prova. Questo era quanto accadeva nella versione spagnola del programma, ma è facile intuire che la versione italiana si proporrà sulla stessa linea d’onda. I giudici di Tu si que vales dovrebbero essere gli stessi di Italia’s Got Talent, vale a dire Maria De Filippi, Gerry Scotti e Rudy Zerby. Insomma squadra che vince non si cambia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>