Tu Si Que Vales, la finale in diretta sabato 1 dicembre su Canale 5

di Felice Catozzi Commenta

Va in diretta la finale di Tu Si Que Vales 2018, sabato 1 dicembre in prima serata su Canale 5 con i 4 giudici Maria De Filippi, Rudy Zerbi, Gerry Scotti, Teo Mammucati e i 16 finalisti

Sabato 1 dicembre va in scena la finale della quinta edizione di Tu Sì Que Vales su Canale 5 con Maria De Filippi, Gerry Scotti, Teo Mammucari e Rudy Zerbi: a contendersi la vittoria quest’anno 16 concorrenti che sono stati selezionati dai quattro giudici per contendersi il premio di 100 mila euro.

La quinta edizione di Tu Sì Que Vales può  essere vinta da: il chitarrista Marcin Patrzalec, l’acrobata Giulia Piolanti, il gruppo di musicisti e cantanti Orchestra Magica Musica, il mago Raffaello Corti, la cantante Virginia De Lutti, il duo di acrobati Alessandro e Maxime, i ballerini Tango Aereo, l’inventore del drone voltante Alexandru Duru, gli acrobati Julia Sanchez, Justine e Jeremy, il Duo Hoop e Catwall Acrobats, gli atleti di sport acrobatici Freestyl’air, il pugile Mirko Natalizi, il body painter Johannes Stoetter o il cantante lirico Paolo Anziliero.

Ritroviamo ovviamente alla conduzione di Sì Que Vales la sempre splendida Belen Rodriguez insieme a Martin Castrogiovanni; purtroppo, Alessio Sakara è impegnato in un combattimento di MMA a Genova e non può deliziare i telespettatori -e soprattutto le telespettatrici- con la sua presenza.

A rappresentanza del pubblico in studio ancora una volta troviamo Iva Zanicchi, mentre Emma Marrone è l’ospite musicale della serata conclusiva del talent show quest’anno.

Per finire, non possono mancare i non talenti della Scuderia Scotti: sono in tre a contendersi il titolo per questa strana quanto divertente categoria, ovvero il ballerino Bomber Dani, il barzellettiere Solferino Sodini e il cantante Ivan Farneti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>