Uomini e Donne, Mattia Manfrin: “Ecco perché ho partecipato”

di Redazione Commenta

Mattia Manfrin ha partecipato come corteggiatore alla versione gay di Uomini e Donne per corteggiare Claudio Sona, barista veronese approdato nel programma di Maria De Filippi alla ricerca dell'amore.

Mattia Manfrin ha partecipato come corteggiatore alla versione gay di Uomini e Donne per corteggiare Claudio Sona, barista veronese approdato nel programma di Maria De Filippi alla ricerca dell’amore.

Ecco cosa ha detto in una intervista rilasciata a Ilvicolodellenews:

Inizialmente non ero convinto di volerlo fare sul serio. All’inizio dissi educatamente di no. Quando mi ricontattarono nuovamente mi dissi “perché no?” Il motivo principale per cui sono andato? Credo fosse un misto tra la curiosità nel voler “provare” un’esperienza televisiva, il volersi mettere in gioco in una maniera totalmente nuova (almeno per me…) e provare a corteggiare qualcuno in una situazione che non è certo quella che vive qualsiasi coppia che decide di conoscersi. Era quasi una sorta di sfida per me.“

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>